coach@francescofornaro.com

Tag: Allenamento mentale

Preparati, perché non puoi sapere se sei davvero pronto

La differenza tra essere preparato ed essere pronto nel Coaching

Ogni volta che una sfida ci attende, la stessa domanda risuona nella nostra testa: “Sarò capace di farmi trovare pronto?” Sentirti pronto dà un senso di coerenza tra la tua aspettativa e il risultato reale che avrai, mentre quando non ci sentiamo pronti allora ecco che dubbi, incertezze, paure e anticipazioni mentali (i famosi “film”)…
Leggi il resto

7 lezioni che ho imparato dalla Maratona

Preparare e correre Maratone è uno strumento per allenare la mente: ecco che cosa mi ha insegnato.

Cosa ti serve per realizzare un obiettivo

La verità sugli obiettivi e sulle motivazioni che ti portano a raggiungerli.

Cambia ritmo e allena la tua forza mentale

Variare le abitudini e cambiare ritmo nella vita allena la tua mente: ecco come.

Presente e futuro del Mental Coach nel Calcio

Il ruolo attuale del Mental Coach nel calcio professionistico e le prospettive future.

Il giudizio e la forza mentale

Che cosa dice il Coaching sull’abitudine a “giudicare”? Non tutti i giudizi sono uguali e imparare a distinguerli è indice di forza mentale.

Pensa come mangi: il cibo per la mente degli atleti al top

Da mental coach, negli ultimi anni ho trascorso molto tempo con atleti professionisti di diverse discipline. Sapendo che il modellamento dell’eccellenza è un’opportunità straordinaria, oltre a trasmettere loro tecniche di allenamento mentale che consentissero di prepararsi al meglio alla competizione, allenarsi con motivazioni sempre alte e lavorare su obiettivi ambiziosi, ne ho approfittato per studiare determinati comportamenti che…
Leggi il resto

Perché un atleta “entra in crisi” e come uscirne rapidamente

Quando uno sportivo vive una “crisi”, questa ha sempre un’origine e una soluzione. Qui ti spiego come analizzarle entrambe per tornare a vincere.

Mente e cuore nello Sport Coaching

Chiunque abbia assistito a una prestazione sportiva eccezionale, sia da spettatore sia da atleta, si deve essere reso conto che esistono momenti nello sport che appaiono magici, straordinari e a volte anche irripetibili. Situazioni in cui ciò che sembra impossibile accade, tanto da parlare di miracolo sportivo, di impresa memorabile e di altre locuzioni tramite le quali…
Leggi il resto

L’allenamento mentale alla ricerca del disagio

Il titolo volutamente curioso che ho scelto per questo post ha a che fare con uno dei pilastri del coaching. E’ un principio secondo il quale esistono abitudini, abilità, comportamenti che fanno parte della nostra quotidianità e che siamo soliti replicare, anche solo in forma di pensiero. Questi confini definiscono la nostra zona di comfort, ovvero…
Leggi il resto

Mental Coaching e “condizioni perfette”

L’origine delle riflessioni che pubblico su queste pagine risiede spesso negli spunti che ricavo dagli atleti con cui lavoro, durante le nostre sessioni di coaching. Capita altre volte che l’idea nasca mentre sono solo, facendo sport o camminando per strada, frutto di un’osservazione che diventa intuizione. Questo caso non fa eccezione: sono appena tornato da…
Leggi il resto

Mental Coach o “motivatore”?

Attorno alla professione del Mental Coach (o più genericamente al concetto di motivatore) c’è ancora confusione, forse perché si tratta di una figura professionale relativamente nuova e in fase di radicamento nella nostra cultura. Lo spunto per questo articolo, che in realtà ho realizzato essere nei miei pensieri già da tempo, è arrivato ieri mentre distrattamente seguivo…
Leggi il resto